info
about me

Io sono proprio così

frasi a caso

ubi maior, Mini Minor

— anonimo latino
feedz

rss post
rss commenti

 

ranking


antipixl

scarica wordpress

contattami

mail me
Chiamami con Skype

blog
ultimi commenti
  • naltro: mannaggia che piangerone
  • degra: scusa la risposta in ritardo :) no, non sono un professionista di...
  • V: Tieni corsi professionali su wp? Grazie Valentina
  • degra: Dopo i vari problemi col blog, finalmente ho ricaricato i file audio...
  • Massimo: ciao, ti prego, ti scongiuro, sono anni che vorrei riascoltare...

ultimi trackback

categorie
passato
cerca

stat

MyPagerank


Customer care

Per la prima volta nella vita, oggi, ho trovato soddisfazione nell’interpellare un customer care.

Si tratta del serizio clienti dell’home banking di Intesasanpaolo.

Il genio che scrive, in quanto genio indiscusso, è riuscito a sbagliare 2 F24 su due che ha eseguito dal PC di casa (oltre al fatto di averli eseguiti con un mese di ritardo).

Sdegno e raccapriccio!

E adesso?

Dopo aver consultato le pagine di aiuto (gli F24 vengono eseguiti all’istante e non si possono modificare come, invece, i bonifici), ho capito che l’unica soluzione era chiamare il numero verde.

Mentre componevo il numero ho assunto anch’io lo stesso colore, per fare pendent e perché già mi aspettavo un repertorio dele peggiori performance dei call center.

La voce narrante è il mitico “er finestra” di radiofonica memoria, infatti temo mi racconti una barzelletta e comincio a preoccuparmi.

Invece no: mi indica solo i numeri delle varie funzioni, così immetto codice cliente, PIN e codice O-Key.

Musichina per buoni dieci minuti, poi il segnale di libero.

Il tipo che mi risponde (Francesco, mi pare), per magilla, sa già chi sono e mi chiama per nome: sembra di essere a casa.

Spiego il problema e lui mi risponde con un cordiale: “adesso controlliamo”.

Quindi mi chiede dove è sbagliato e come va corretto, io indico le correzioni e, alla fine, l’operatore ripete ad alta voce tutta l’operzione eseguita, chiedendomi conferma: ovviamente era una registrazione per avere il consenso all’operazione.

Per ulteriore conferma mi chiede il codice O-Key, e mi invita a controllare l’avvenuta correzione.

Ora gli F24 sono corretti e pagati, e io sono contento di aver trovato un call center finalmente utile.

La mia banca, almeno in questo, è diversa (da Telecom, Wind, Tele2, corrieri espressi, ecc…)


Se questo argomento ti interessa puoi provare...

So long... Tuesday 10 March 2015

Google Calendar e GoogaSync: la cura definitiva per l'amnesia (o almeno ci si prova) Friday 23 October 2009

Veggenza Thursday 3 September 2009

Buone notizie, ma anche no Wednesday 5 August 2009

Tornare indietro di dodici anni, quasi tredici Sunday 26 July 2009

  

Social

twitta il post condividi su Facebook

ci sono 2 commenti per "Customer care"

  1. FulviaLeopardi ITALY scrive:
    usando Mozilla Firefox Mozilla Firefox 3.0.6 su Windows Windows XP

    io, se c’ho un problema, uso google; ché di chiamare certi customer care…i don’t care (e manco loro di me)

    • degra scrive:
      usando Flock Flock 2.0.3 su Windows Windows XP

      normalmente anch’io, ma in questo caso solo loro direttamente potevano mettere mano al documento da modificare. Per fortuna they cares, altrimenti l’INPS si trovava con i contributi pagati 2 volte e mi faceva pure storie… 😀