info
about me

Io sono proprio così

frasi a caso

il Mac è il MALE

— anonimo
feedz

rss post
rss commenti

 

ranking


antipixl

scarica wordpress

contattami

mail me
Chiamami con Skype

blog
ultimi commenti
  • naltro: mannaggia che piangerone
  • degra: scusa la risposta in ritardo :) no, non sono un professionista di...
  • V: Tieni corsi professionali su wp? Grazie Valentina
  • degra: Dopo i vari problemi col blog, finalmente ho ricaricato i file audio...
  • Massimo: ciao, ti prego, ti scongiuro, sono anni che vorrei riascoltare...

ultimi trackback

categorie
passato
cerca

stat

MyPagerank


Stampare foto online – Esperienza Photoworld

Tempo fa sono andato a fare un giro, ho scattato qualche bella foto e volevo, finalmente, stamparne qualcuna in formato 20×30 (no, non ho mai stampato foto da quando scatto in digitale).

Dopo aver debitamente chiesto consigli su Friendfeed ho scelto il servizio di stampa di Photoworld.

Basta iscriversi, caricare le foto sul sito e scegliere il servizio che si vuole per le proprie stampe (colori, BN, carta lucida, carta opaca, crop, livelli, ecc.), quindi si sceglie il formato, gli eventuali optional e si passa a pagare.

Diciamo che come servizio non è economicissimo perché, dato il pagamento con paypal e la spedizione, 15 euro per tre foto non sono esattamente pochi. Ma tant’è, mica stampo mille foto.

Quindi resta solo da aspettare qualche giorno (meno di una settimana, corriere permettendo) e le foto arrivano pronte a casa tua.

Ovviamente, conoscendo la mia sfiga storica, le foto arrivano ma c’è un problema: ho richiesto tre stampe in BN, invece ce ne sono soltanto due, a colori e non mie.

Beh, può capitare di confondere le spedizioni.

Rispondo alla mail che mi hanno inviato per dirmi che era tutto pronto per la spedizione, chiedendomi di rispondere se ci fossero stati problemi, e scrivo che i problemi c’erano stati.

Due giorni dopo, nessuna risposta. Ri-scrivo. Passano altri due giorni, nessuna risposta.

Non essendo stato contattato, rilascio il feedback negativo (il primo della mia vita, quasi un trauma per me) con riluttanza, perché mi spiace sempre criticare il lavoro degli altri.

Due secondi dopo vedo che esiste un sistema di ticket per segnalare problemi e malfunzionamenti. Mi do del pirla per non essermene accorto prima, e segnalo il problema via ticket.

Oggi è il 29 marzo, il ticket è stato inviato il 10 marzo scorso. Ad oggi nessun tipo di risposta. Cosa devo pensare?

Penso, al netto degli errori e dei disguidi che possono sempre succedere, che sia un servizio per nulla professionale e con un’assistenza clienti inesistente. Un vero costante ed enorme FAIL.

Non mi piace generalizzare e fare pubblicità negativa dopo una sola esperienza da dimenticare, ma mi piace pensare che, prima di scegliere un servizio, possa essere utile far sapere cosa può succedere quando ti va un po’ di sfiga.


Se questo argomento ti interessa puoi provare...

Stampare con l'androide Wednesday 15 December 2010

Opera Mini 5 (beta 2) Tuesday 1 June 2010

Consigli dalla regia: recensione di qualche applicazione assolutamente nerd e assolutamente da non perdere Thursday 11 February 2010

Google Calendar e GoogaSync: la cura definitiva per l'amnesia (o almeno ci si prova) Friday 23 October 2009

Themedreamer Thursday 27 August 2009

  

Social

twitta il post condividi su Facebook

I commenti sono chiusi.